News
vivoazzurro.it

Osvaldo: “Il VAR non è calcio, si priva di ogni fattore umano”

Ai microfoni di Marca ha parlato Pablo Daniel Osvaldo, ex attaccante fra le altre di Fiorentina, Juventus, Inter e Roma: “Adesso fumo molto, ieri ho giocato a calcio con degli amici e oggi mi fa male tutto. Ora sono più tranquillo, il calcio mi faceva felice ma l’ambiente del calcio no. Mentre giocavo iniziai a scrivere e poi a suonare la chitarra. Il VAR? Chi lo ha inventato non ha mai giocato a calcio in vita sua. E non credo neanche gli piaccia. Questo non è calcio… Io posso segnare in fuorigioco, ma lo possono fare anche i miei avversari. Puoi vincere un Mondiale con la mano contro gli inglesi. Col VAR si priva il calcio del fattore umano, se pretendi di fare un sport perfetto gli togli inevitabilmente l’emozione”.

Foto: vivoazzurro

Archivio: News