Ultimo aggiornamento: venerdi' 14 giugno 2024 13:30

Nico Gonzalez: “Sto bene a Firenze, ma il calcio è imprevedibile”

22.05.2024 | 15:15

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport durante il media day in vista della finale di Conference League andato in scena stamani al Viola Park, Nico Gonzalez ha così parlato in vista della finale di Conference League contro l’Olympiakos:  “Io un leader di questa squadra? Non saprei, ma conosco la responsabilità di vestire questa maglia. Cerco di dare sempre il massimo per la Fiorentina, vediamo se stavolta basterà per alzare un trofeo. Dopo l’infortunio non ho vissuto un periodo molto facile, oggi invece mi sento alla grande. Sto alzando il livello proprio nelle partite più importanti”.

Sulla finale di Atene: “Lo stadio sarà caldissimo, ma siamo abituati a questo dopo le finali dello scorso anno. So che ci saranno anche tanti nostri tifosi e questo mi carica ancora di più. La voglia di rivalsa è tanta, ma non voglio pensarci più di tanto. Preferisco rimanere tranquillo e concentrato, aspettando il triplice fischio e sperando di poter festeggiare. Manca la ciliegina sulla torta, ovvero vincere un trofeo”.

Infine, sul futuro: “Chi mi conosce sa che io a Firenze sono felice, ma il calcio è imprevedibile. Oggi sono qua, domani non si sa. Non è questo però il momento di pensarci. Voglio solo godermi questo momento e giocare la finale”.

Foto: Instagram Fiorentina