Ultimo aggiornamento: giovedi' 15 febbraio 2024 00:52

Mourinho: “La Roma non è una gang di banditi. Con i Friedkin non parlo di contratto”

25.11.2023 | 13:05

José Mourinho ha offerto altri spunti in conferenza alla vigilia di Roma-Udinese. “Non sono sicuro che abbiano dato meno di quello che potevamo dare, ma dobbiamo dare di più. Con questi tifosi devi fare sempre di più. Fuori casa ci manca un po’ di mentalità che è godere dell’antagonismo di giocare in trasferta. Con qualche squadra mi piaceva di più giocare fuori piuttosto che in casa. Qualche gang di banditi godeva nel giocare in trasferta, noi invece non lo facciamo, da noi c’è gente alla quale piace il conforto di casa perché gli manca la mamma o la nonna che gli fa il dolce. Se c’è empatia con i Friedkin? Con la squadra si lavora e si sta insieme ogni giorno. Se non ci fosse empatia con la famiglia, sarebbe difficile. Con la proprietà la situazione è diversa perché il sono qui e loro sono là. Dico sempre che sono pagato per non creare problemi alla proprietà. Ma significa che si devono fidare del mio lavoro. Se mi chiedete l’ultima volta che ho parlato con loro, vi dico ieri. Lavoriamo, ma non abbiamo parlato di contratto”.
Foto: Twitter Roma