News
Sarri Mourinho FOTO The Independent

Mourinho a casa Sarri: menù regale per un pranzo di fuoco

Il sole e la luna, il giorno e la notte, Maurizio SarriJosé Mourinho. Il momento è finalmente arrivato: sabato, alle 13:30, c’è ChelseaManchester United. Una partita attesissima dagli amanti del calcio, a maggior ragione perché si tratta della prima volta che i due allenatori si ritrovano di fronte, uno contro l’altro, in gare ufficiali. Oltre ad avere una visione del calcio globale parecchio diversa, i due tecnici vivono anche periodi senza dubbio differenti. Sulla cresta dell’onda l’italiano, che ha conquistato le prime pagine dei tabloid britannici volando in testa alla classifica della Premier insieme a Klopp e all’amico (e rivale di José) Guardiola: Sarri è reduce da un’ottima striscia di risultati positivi, senza mai perdere, né in campionato né nelle coppe, fatta eccezione per la sconfitta al debutto assoluto sulla panchina Blues nella finale di Community Shield contro il City ai primi di agosto. Poi ha battuto l’Arsenal nel derby di Londra alla seconda giornata, ha vinto anche contro il Liverpool in Carabao Cup, ad Anfield, ha fatto due su due in Europa League. I Reds li ha affrontati anche in Premier, conquistando soltanto un punto in casa. Una partita, quella contro Klopp, stupenda per intensità e ritmo. Prima della sosta, il suo Chelsea ha stravinto al St Mary’s contro il Southampton per 3-0. E adesso allo Stamford Bridge arriva il Manchester United, un altro banco di prova importante per Sarri e per i Blues.

L’ex Napoli dovrà infatti vedersela con una squadra che continua ad essere al centro dell’attenzione, sia per i risultati – non certo positivi – in campo ma anche per i rapporti tesi fra Mourinho e lo spogliatoio, soprattutto con Paul Pogba. Finora lo Special One in campionato ha affrontato soltanto una big, il Tottenham. E ne ha presi 3, ad Old Trafford. Sconfitte arrivate anche dall’umile Brighton e dal West Ham: entrambe navigano nelle zone basse della classifica. In Carabao Cup il Manchester United è stato eliminato dal Derby County, squadra di Championship (Serie B inglese): l’allenatore dei Rams è Frank Lampard, uno che Mourinho conosce sicuramente benissimo. Lo United si è risollevato nell’ultimo turno, in casa, contro il Newcastle, con un’incredibile vittoria in rimonta, da 0-2 a 3-2 nei minuti finali. Ma in queste due settimane il clima attorno a José non è cambiato granché. Sa benissimo che non può più sbagliare. Ma adesso, nel momento più delicato, affronterà forse l’avversario peggiore: quel Chelsea che gli ha dato tante gioie, ora guidato dal comandante Sarri che vola sulle ali dell’entusiasmo. Sarriball contro lo Special One, preparatevi ad un pranzo di fuoco. Il menù e sicuramente regale.

 

Foto: The Independent

Archivio: News