Ultimo aggiornamento: mercoledi' 23 settembre 2020 19:58

Il Milan batte il Bayern ai rigori, 3-3 nei 90′

28.07.2016 | 10:26

Milan vincente e convincente all’International Champions Cup. Contro il Bayern Monaco (calcio d’inizio alle ore 3:30) la squadra di Vincenzo Montella disputa un’ottima gara e, dopo aver chiuso l’incontro sul 3-3 nell’arco dei 90′, la spunta ai rigori con il risultato di 8-6: i rossoneri passano in vantaggio al 23′ con Niang, i tedeschi ribaltano momentaneamente il risultato con Ribery (29′) e Alaba (38′). Nella seconda frazione è Bertolacci a rimette in parità i conti e, successivamente, arriva la rete del sorpasso di Kucka. Al 90′, però, la beffa ancora Ribery su calcio di rigore. Terminati i supplementari, dal dischetto è decisivo l’errore di Rafinha e Bonaventura può archiviare la pratica.