Ultimo aggiornamento: venerdi' 19 luglio 2019 15:00

Mihajlovic: “Caso Icardi? Non conosco i particolari, ma io lo vorrei sempre nella mia squadra”

01.03.2019 | 00:06

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, questa sera ha rilasciato alcune dichiarazioni sul caso Icardi-Inter ai microfoni di Sky Sport: “Non so com’è andata la cosa e non conosco i particolari. Icardi era il capitano e uno che segnava sempre, non so quali sono le dinamiche ma credo che all’Inter ci sia gente d’esperienza come Marotta e Ausilio, senza considerare lo stesso Spalletti. L’obiettivo deve essere sempre il bene dell’Inter, io posso solo dire che Icardi è un giocatore importante e lo vorrei sempre nella mia squadra. Poi va gestito ovviamente, ma loro sono competenti e sapranno cosa fare. Magari sarebbe bene fare un passo indietro da parte di entrambi, per chiarire la situazione. Sarebbe un bene per l’Inter, la permanenza di Icardi. Ma qualcosa dovrà cambiare, altrimenti non si sarebbe arrivati a questo punto. Le colpe secondo me vanno sempre divise, come fra marito e moglie, e proprio per questo credo che se entrambe le parti faranno un passo indietro la situazione potrà rientrare”.

Foto: Bologna Twitter