Ultimo aggiornamento: lunedi' 17 febbraio 2020 20:14

Matuidi: “L’eliminazione in Champions è stato il momento nero dell’anno. Dopo l’Atletico…”

08.06.2019 | 12:35

Il centrocampista della Juventus, Blaise Matuidi è stato intervistato da L’Equipe. Il francese ha ripercorso le tappe della stagione, passando anche per l’eliminazione in Champions League: “È stata una stagione piuttosto soddisfacente. Ho giocato quasi tutte le partite, in un club come la Juventus vuol dire qualcosa. E abbiamo conservato il titolo di campioni d’Italia. L’eliminazione ai quarti di Champions? È stato il momento nero dell’anno, avevamo i mezzi per fare meglio. Dopo l’ottima gara con l’Atletico eravamo convinti di arrivare in fondo, poi ci sono mancati i giocatori importanti come il nostro capitano Giorgio Chiellini. Cristiano Ronaldo è impressionante. Lui ha sempre voglia di arrivare più in alto. In allenamento vuole sempre vincere, non è contento quando perde e vi assicuro che non scherzo. Il mio futuro? Ho ancora un anno di contratto e opzione per un altro. Sto bene alla Juventus”.

Foto: Twitter ufficiale Juventus