Ultimo aggiornamento: venerdi' 08 ottobre 2021 22:12

Marotta sul rinnovo di Barella: “Arriverà presto. Giusta gratificazione per ciò che ha fatto vedere in campo”

08.10.2021 | 22:04

marotta inter

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ha parlato così di Barella dal palco del Festival dello Sport di Trento: “Barella è il classico esempio di calciatore che da talento diventa campione. Ciò che per esempio non è riuscito a fare Cassano. Potenzialmente io nella mia carriera non ho mai avuto un giocatore con le potenzialità e qualità innate di Antonio, ma non è mai diventato campione perché non ha mai accompagnato queste qualità a delle qualità umane, come ad esempio comportarsi in modo serio e disciplinato, avere obiettivi. Barella ha acquisito continuità dal Cagliari all’Inter, ed è giusto gratificarlo economicamente per quello che ha fatto. Non è un rinnovo di contratto, ma una gratificazione per quello che ha fatto. Nelle prossime settimane lo faremo.
Prossimo capitano dell’Inter? Sarebbe bello, Handanovic ha una certa età e Barella è molto più giovane. Deve dimostrare di essere un leader e sapersi meritare una eventuale qualifica come quella di capitano. Non è un titolo che si regala”.