Marcelino Valencia sito ufficiale

Marcelino: “Juve? La squadra più forte in Italia, tra le favorite per la Champions. Su Allegri e i nostri obiettivi…”

Marcelino, tecnico del Valencia, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida di Champions League contro la Juventus in programma domani: “La Juventus è la squadra più forte in Italia, ha il suo stile e la Juve è una squadra molto competitiva, che vuole vincere. È una delle principali candidate a vincere la Champions. Allegri? È un allenatore che è arrivato due anni su quattro in finale di Champions, affronteremo uno degli allenatori più forti d’Europa. I calciatori sono la parte principale di questo sport, possiamo dare importanza alla tattica o meno ma siamo. I nostri obiettivi? Noi vogliamo giocare ogni partita per vincere. Sappiamo il potenziale delle squadre che dobbiamo affrontare, però è ovvio che vogliamo passare questa fase della Champions. Pensiamo a battere la Juve, poi penseremo al resto delle partite. Non rinunciamo a nulla. Cristiano Ronaldo? Abbiamo affrontato spesso Cristiano, non dobbiamo avere paura. La sua presenza non cambierà il nostro atteggiamento, penseremo a una prestazione collettiva e se riusciremo a limitarlo ovviamente saremo più vicini alla vittoria. Ci preoccupa più il potenziale complessivo della Juventus. Kondogbia fuori e Coquelin non al top? Conterò su chi è a disposizione. Dovremo supplire a questa mancanza di forza negli uno contro uno, a volte li vinceremo e a volte no. Dobbiamo cercare di far sì che la Juventus sia scomoda in campo e poi quando avremo il pallone dovremo cercare di fare il nostro gioco. Siamo convinti che faremo una buona partita. Giocare queste gare è quello che vogliamo tutti, non vediamo l’ora di farlo. Garay? Non sarà disponibile. Non si è allenato questa mattina, la speranza è che possa tornare a breve“.

Foto: Valencia sito ufficiale

Archivio: Altro