Ultimo aggiornamento: sabato 25 maggio 2024 15:24

Lotito: “Stadio Flaminio? Ho fatto un progetto che farà impazzire. Il Comune di Roma è favorevolissimo”

12.05.2024 | 22:01

Lotito

Claudio Lotito, presidente della Lazio,  ha parlato a La Lazio siamo Noi, a margine della festa per i 50 anni del primo scudetto.

Queste le sue parole: “Non dobbiamo dimenticare la nostra storia, dev’essere d’esempio per gli attuali ma anche per il futuro. Una storia di attaccamento, sacrificio, di unità d’intenti, spirito di servizio. Vedete quanta gente vive ancora col ricordo dei nostri beniamini, di quella società. Non è solo lo scudetto, ma quello che sono riusciti a conseguire in un momento in cui nessuno c’avrebbe scommesso nulla. La Lazio era da metà classifica. Si vince col progetto, con l’appoggio dei tifosi, quell’alchimia che aiuta a raggiungere gli obiettivi. Senza questo non si riesce a fare nulla.

Stadio? Il Flaminio? Ho fatto un progetto che quando lo vedrete, impazzirete. Il Comune? È favorevolissimo. Tempistiche? Ritengo che in quelle condizioni non mi possano dir di no. La data? Non vi preoccupate, ora ho fatto tutto, poi vediamo. Chiacchiere, ma fatti. Il progetto l’ha visto anche il sindaco che mi ha detto ‘hai fatto una cosa che non si aspettava nessuno’”.

Foto: sito Lazio