Ultimo aggiornamento: mercoledi' 10 agosto 2022 00:25

Lotito: “Romagnoli e Vecino sono abituati a determinati tipi di partite. Alziamo il livello della squadra”

03.08.2022 | 17:28

Claudio Lotito presidente della Lazio, ha parlato in conferenza stampa alla presentazione di Vecino e Romagnoli.

Queste le sue parole: ‘La genesi di due acquisti che avevamo concordato con il direttore, che ha sempre seguito Romagnoli, coltivando il rapporto con il ragazzo per realizzare questo sogno. Noi siamo partiti in un certo modo, poi abbiamo pensato di inserire due elementi di spessore anche relazionale. Alessio è venuto alla Lazio perché ha nel cuore questi colori e pensavo potesse essere un valore aggiunto. Abbiamo agito per portarlo a casa, così come abbiamo fatto con Matias. Sono stato nello studio del suo procuratore, può rinforzare il centrocampo. Quello che è mancato nella Lazio è che in determinati momenti non riusciva a mantenere alta la tensione. Con loro non succederà, sono abituati a certi tipi di partite. Con questi innesti si può competere ad alti livelli”.

Foto Twitter Lazio