Longo Frosinone Twitter

Longo: “La squadra è viva. Esonero? Non smetto di lottare, ma…”

Così Moreno Longo, tecnico del Frosinone, ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta in casa del Torino: “Ringrazio il pubblico granata per l’accoglienza, è sempre molto piacevole tornare qui. La partita si è messa su dei binari per loro congeniali dopo il gol di Rincon, peccato perché l’avevamo impostata bene. Loro erano condizionati dal fatto di non avere spazio e potevano farlo con un’azione da uno contro uno. Nel primo tempo eravamo andati vicini al pari, poi nel secondo tempo se concedi l’ennesimo errore come abbiamo fatto noi è normale che diventi tutto complicato. Sappiamo che il calcio è emozione e in questo ci siamo giocati tutto a viso aperto. Esonero? Quando i risultati non arrivano è normale sentire la pressione. Ma non smetto di lottare, ora bisogna abbassare la testa e lavorare. Se poi arriverà la comunicazione dell’esonero ne prenderò atto”.

Foto: Twitter ufficiale Frosinone

 

Archivio: News