Ultimo aggiornamento: martedi' 18 febbraio 2020 22:35

Longo: “Buono l’approccio, poi abbiamo buttato via tutto. I gol subiti? Un loop mentale negativo”

08.02.2020 | 21:10

Moreno Longo, allenatore del Torino, ha parlato ai microfoni di Sky dopo la sconfitta rimediata con la Sampdoria: “Abbiamo approcciato bene la partita, nella prima mezz’ora si è vista la voglia della squadra, con i pochi concetti che abbiamo provato in questi 4 giorni. Abbiamo sofferto da squadra, compatti, senza concedere molto alla Samp e soprattutto siamo riusciti ad andare in vantaggio. Purtroppo abbiamo buttato via tutto, concedendo due gol alla Samp. Dispiace perché questi due gol li abbiamo regalati, addirittura abbiamo subito rete da rimessa laterale. Per uscire da questa situazione dobbiamo cercare la forza e la voglia per rimettere il Toro nella giusta direzione.

Il ritorno di Ansaldi?
“Siamo felici per il suo rientro, perché ci dà un’alternativa. In questo momento abbiamo bisogno di recuperare i giocatori importanti, fermi per infortunio. Avrei preferito non farlo entrare oggi, perché aveva lavorato poco con la squadra”.

Tanti gol subiti?
“Quando si entra in un loop mentale negativo, tutto diventa più difficile. Dobbiamo ritrovare l’equilibrio di squadra e migliorare gli automatismi che ci rendono fragili nei momenti delicati della partita. Dobbiamo lavorare sulla testa dei giocatori per migliorare l’atteggiamento collettivo della squadra”.

Il modulo?
“Stiamo valutando, ma prima dobbiamo recuperare Zaza e Baselli. La squadra va messa nelle condizioni migliori. Il problema è che non possiamo avere giocatori stanchi dopo un’ora di gioco”.

Foto: Torino sito ufficiale