Ultimo aggiornamento: mercoledi' 14 aprile 2021 00:23

Locatelli confessa: “Milan? Aspettative troppo alte dopo quel gol alla Juve”

03.02.2020 | 21:30

Manuel Locatelli torna a parlare del suo passato rossonero. Il centrocampista del Sassuolo è intervenuto così ai microfoni di Sky Sport: “Il gol contro la Juve e l’esperienza al Milan mi hanno un po’ frenato. Si erano create delle aspettative altissime dopo quel gol. È difficile ammettere che stai faticando per le pressioni che ti mettono addosso, ma ora sono più maturo anche grazie a quell’esperienza. Sassuolo? Il metodo di lavoro di De Zerbi si sposa bene con le mie caratteristiche: a me piace giocare a calcio e lui cerca di far giocare la squadra. Per mie qualità, mi piace avere la palla tra i piedi. Mi diverto di più così e comunque se hai di più il pallone ti diverti, oltre a rendere meno pericolosi gli avversari. E con questo gioco propositivo i risultati arrivano“, ha chiuso Locatelli.

Foto: sito ufficiale Sassuolo