Ultimo aggiornamento: lunedi' 08 aprile 2024 00:26

Liverani: “Dobbiamo provare a far punti ovunque, la vittoria è l’unica medicina. C’è bisogno di tutti, a prescindere dal minutaggio”

23.02.2024 | 17:03

Fabio Liverani, allenatore della Salernitana, ha da poco finito di presentare in conferenza stampa il match con il Monza, che si disputerà domani sera allo Stadio Arechi. Le sue dichiarazioni:

Siete consapevoli che domani sia l’ultima spiaggia?
“Non ha aiutato in passato parlare di gara decisiva. Io credo che sia una partita fondamentale per riaccendere qualcosa che è spento. Dobbiamo provare a far punti ovunque, la vittoria è l’unica medicina. A prescindere dalla salvezza, abbiamo necessità di dare entusiasmo ai ragazzi. Non vincere mai mentalmente ti rende negativo. Un episodio positivo, al di là del distacco dalla quartultima,ci può far svoltare.”

Dopo San Siro disse che sarebbe stata la settimana a fare la formazione. Che indicazioni ha tratto?
“Abbiamo fatto una settimana piena e la squadra ha lavorato bene. Abbiamo cercato di conoscerci meglio, cosa fondamentale in questo periodo. Il tempo è poco e bisogna accelerare il percorso di crescita. Ci sono ancora delle incognite legate ai ruoli in certe situazioni. Non abbiamo recuperato nessuno, anche se sono sulla buona strada, e non potrò cambiare tantissimo. C’è bisogno di tutti, a prescindere dal minutaggio.”

Settimana complicata, con la società che ha alzato la voce. La squadra ha la forza mentale per rialzare la testa evitando una lenta agonia?
“I ragazzi hanno fatto una discreta settimana. Li ho visti vogliosi e attenti. Per me domani ci sarà un verdetto importante, il campo mi trasmetterà sensazioni definitive. Per quello che è il nostro momento, è evidente che affrontare un avversario ingiocabile come l’Inter potesse crearci tutti questi problemi.”

 

 

 

 

Foto: Twitter Salernitana