daily star

L’indiscrezione: Inter più Cina, ecco la proposta a Dembelé. Sugli altri obiettivi…

Moussa Dembelé ha preso atto e presto darà una risposta. L’Inter gli offre due anni di contratto più altri due in Cina, destinazione Jiangsu. Era la traiettoria anticipata qualche giorno fa, la più rapida per evitare lungaggini. All’interno di un mese, giugno, che deve consentire all’Inter di fare il più possibile cassa per rispettare i paletti imposti dal FPF. Dembelé farà sapere presto, l’Inter oggi è il club italiano più interessato e con maggiori chance. Con il placet definitivo si andrebbe con maggiore forza dal Tottenham, a un anno dalla scadenza del contratto. Sul fronte Nainggolan l’ottimismo resta alto: il sì del belga vale tanto, anticamera di un incontro da programmare con la Roma. L’Inter è partita da 25-26 milioni più una contropartita tecnica. Ci sarà tempo per alzare la proposta, Radja resta priorità assoluta. Per l’esterno offensivo sempre Malcom prima scelta, ma bisogna avere pazienza, con Politano (seguito dal Napoli in caso di cessione di Callejon) alternativa.

 

Foto: Daily Star

Archivio: Calciomercato