Ultimo aggiornamento: giovedi' 18 aprile 2024 13:00

L’indiscrezione: Castori, la colpa non era la sua. Ora il ritorno a Perugia nel Santopadre-show (al contrario)

16.10.2022 | 21:28

Abbiamo detto e ripetiamo che il Perugia (oggi) è un uomo solo al comando con mille contraddizioni. Il Patron Santopadre parla di nuovo stadio, di progetti fantasmagorici, eventuali e varie. In realtà dovrebbe preoccuparsi di un cumulo di errori preoccupanti, di allenatori bruciati, non gli è bastata la Serie C e la retrocessione per fare un mea culpa e non sbagliare più con un minimo di programmazione. Fabrizio Castori aveva pagato colpe non sue, adesso la soluzione di richiamarlo è l’unica possibile (sempre se starà bene all’allenatore). Baldini ha deciso di lasciare dopo meno di un mese e tre sconfitte. Poco fa la telefonata di Santopadre a Castori che aveva assistito a NapoliBologna. Domattina incontro con probabile ritorno del vecchio allenatore in Umbria.

Foto: sito ufficiale Perugia