Ultimo aggiornamento: giovedi' 15 febbraio 2024 00:34

Ligue 1, divieto di trasferta per cinque partite del weekend di campionato

08.12.2023 | 15:32

Il governo francese ha deciso di adottare il pugno duro per arginare la violenza ultras. L’ultimo episodio risale alle scorse settimane, con la morte di un tifoso del Nantes durante gli scontri con alcuni ultras del Nizza. Il ministro dell’interno Gerald Darmanin ha deciso di applicare il divieto di trasferta per cinque partite del weekend di Ligue 1: Montpellier-Lens, PSG-Nantes, Nizza-Reims, Lione-Tolosa e Lorient-Marsiglia. Come si legge sul decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, tali incontri presentano un “rischio reale e grave di scontri tra tifoserie”, in un contesto di “esacerbazione delle violenze sempre più gravi osservate dall’inizio della stagione calcistica”. Il divieto è stato esteso anche a tre partite degli ottavi di Coppa di Francia, in programma da oggi e domenica.

 

Foto: Logo Ligue 1 Uber Eats – Twitter