Ultimo aggiornamento: venerdi' 27 gennaio 2023 00:25

L’Empoli fa chiarezza sull’operazione Caputo: c’è la nota ufficiale

02.01.2023 | 15:18

Francesco Caputo è un nuovo calciatore dell’Empoli, il club toscano però ha emanato una nota ufficiale in cui chiarisce, rispetto alle condizioni di riscatto: “Empoli Football Club comunica di aver raggiunto l’accordo con U.C. Sampdoria per l’acquisizione a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni, delle prestazioni sportive del calciatore Francesco Caputo. Caputo è un attaccante nato ad Altamura il 6 agosto 1987. Francesco inizia la sua carriera nei campionati dilettantistici pugliesi prima di trasferirsi al Bari nell’estate del 2008 dove resta un anno prima di passare alla Salernitana. L’attaccante rientra di nuovo in Puglia, passa in prestito al Siena e torna ancora al Bari; Caputo gioca in biancorosso quattro stagioni per poi approdare alla Virtus Entella quando in due campionati segna 35 reti. Nell’estate 2017 Caputo passa all’Empoli: in azzurro firma 27 gol in Serie B, conquistando la promozione nella massima serie, e 16 nel seguente campionato di Serie A. La carriera dell’attaccante proseguirà con le maglie di Sassuolo e Sampdoria, sempre in A. Ad ottobre 2020 arriva l’esordio in nazionale maggiore: nell’amichevole con la Moldavia Francesco Caputo gioca 75 minuti realizzando un gol”.

Il riscatto dell’ex calciatore doriano è dunque vincolato al raggiungimento della salvezza dell’Empoli.

foto: sito ufficiale Empoli