Ultimo aggiornamento: giovedi' 02 luglio 2020 16:15

Leao: “Non mi aspettavo di arrivare al Milan così presto. Ibra? È un fratello maggiore”

14.02.2020 | 22:37

Queste le parole di Rafael Leao, attaccante del Milan, durante un’intervista concessa alla tv ufficiale rossonera: “Da quando avevo il sogno di fare il calciatore? Mi è sempre piaciuto il calcio, ma quando sono andato allo Sporting ho capito che poteva diventare il mio sogno. Il debutto con l’Inter? Non mi aspettavo di esordire nel derby. Per me è un motivo di orgoglio e un sogno vestire la maglia del Milan. Non mi sarei mai aspettato di arrivare al Milan così presto. Sono felicissimo. Ibrahimovic? Zlatan è come un fratello maggiore per me. Mi ha sempre cercato di aiutare per essere un giocatore migliore e con lui si sente la differenza in campo. In campo è un po’ duro, ma fuori è sempre molto divertente”, ha svelato Leao.

Foto: Twitter ufficiale Milan