Ultimo aggiornamento: sabato 27 febbraio 2021 13:55

Le aperture dei giornali spagnoli: “La notte del pistolero”

23.02.2021 | 09:41

Di seguito la rassegna stampa dei principali quotidiani spagnoli di oggi martedì 23 febbraio 2021.

Marca
“Vamos Atletico!” e “Mendy: ‘La Champions ti dà un’adrenalina speciale’
Spazio alle due squadre di Madrid impiegate in Champions League nell’apertura della prima pagina con la squadra di Simeone che stasera sfiderà il Chelsea. La Champions arriva per i colchoneros in un memento di flessiono dopo 1 pareggio e 1 sconfitta in Liga, e costretto a reagire. Luis Suarez spera di rompere il digiuno europeo contro gli inglesi. Ferland Mendy invece sottolinea l’importanza della sfida contro la Dea: “L’Atalanta ci attaccherà, ma dobbiamo anche noi segnare. Liga? Possibile. Dobbiamo tirare avanti con quello che abbiamo”. Senza Benzema i 13 giocatori in rosa sommano 23 gol.

As
“La notte del Pistolero”
Titolo emblematico quello riferito a Luis Suarez, capocannoniere della Liga, che dovrà guidare l’Atletico Madrid questa sera a Bucarest contro il Chelsea, ma anche contro la sua serie di sconfitte in Europa fuori casa. Simeone non ha dubbi: “La sua presenza ci dà fiducia”.

Sport
“Segnalati”
Ampio spazio al Barcellona in prima pagina questa mattina. Solo sei giocatori della rosa hanno guadagnato continuità nel tentativo di reindirizzare il futuro sportivo del club. Più di mezza squadra genera dubbi a causa delle loro prestazioni, della loro età e dei loro ingaggi milionari e quasi insostenibili. Leo Messi è la grande incognita del nuovo progetto visto che deciderà il suo futuro solamente a fine stagione.

Mundo Deportivo
“Niente più errori”
Ancora una volta spazio al Barcellona nell’apertura della prima pagina. I catalani sarebbero leader della Liga con due punti di vantaggio, ma falli individuali, mancanza di coordinazione, rischi inutili e rigori innocenti li stanno condannando. La squadra di Koeman deve evitare di fare regali se vuole avere la possibilità di lottare per un titolo.

 

 

 

 

Foto: as 23 02 21