Ultimo aggiornamento: mercoledi' 17 aprile 2024 15:12

Laporte chiude al Real Madrid: il difensore vuole rimanere in Arabia Saudita

24.12.2023 | 12:39

Dopo l’infortunio grave occorso ad Alaba, in casa Real Madrid era circolato il nome di Aymeric Laporte come eventuale sostituto da inserire nella retroguardia dei blancos. Tuttavia, come riporta Marca, i margini per un’eventuale trasferimento del difensore spagnolo a Madrid non ci sono. Laporte è felice all’Al Nassr sotto tutti i punti di vista e anche il suo club non ha intenzione di buttare via l’ingente investimento (circa 25 milioni di euro) che ha effettuato la scorsa estate per prelevarlo dal Manchester City. I sauditi hanno bisogno di lui anche per inseguire i propri obiettivi: la Saudi Pro League (i leader dell’Al Hilal sono a dieci punti di distanza con una partita in meno) e la Champions League asiatica. A livello personale, Laporte si sta comportando bene in Arabia Saudita. Ha firmato un contratto da circa 15 milioni di euro fino al 2026, un accordo che il Real Madrid non sarebbe disposto a pagare, nemmeno lontanamente, in un ipotetico prestito semestrale. Ma non è solo una questione di soldi. Laporte ha trovato un’altra stabilità in Arabia Saudita.

 

Foto: Twitter Al Nassr