Ultimo aggiornamento: lunedi' 19 aprile 2021 11:37

L’allenatore Maiuri conferma la nostra indiscrezione: “La telefonata di Infantino e Boban…”

03.04.2018 | 10:37

Maiuri

Vincenzo Maiuri, allenatore del Portici finito nell’occhio del ciclone per aver ordinato alla sua squadra (in vantaggio in condizioni particolari e con un calciatore rossonero a terra) di fermarsi per far segnare gli avversari durante il derby campano di Serie D con la Nocerina, proprio come vi abbiamo preannunciato nelle scorse ore, ha ricevuto la chiamata di Gianni Infantino, numero uno della FIFA che, come il vicesegretario generale Zvonimir Boban, ha voluto congratularsi per il bel gesto di sportività. Boban e Infantino, inoltre, hanno invitato Maiuri per un confronto sui temi del fairplay e dell’etica sportiva. A confermare il tutto è direttamente l’allenatore sulle pagine del La Gazzetta dello Sport“La chiamata di Infantino mi è stata preannunciata da Boban, altrimenti avrei pensato ad uno scherzo. Mi sono emozionato, ma è a loro che bisogna fare i complimenti: pensare che due personaggi così importanti abbiano trovato il tempo di informarsi su quanto accade su un campo di Serie D e chiamarmi, fa capire il loro spessore. L’invito per discutere di fairplay? Un attestato che mi fa piacere, ma ribadisco che per me quel gesto è stato assolutamente normale, credo che in tanti l’avrebbero fatto. Spero in futuro di allenare ancora non per questo gesto, ma per il mio valore sul campo”.

Foto: sito ufficiale Portici