Ultimo aggiornamento: domenica 18 aprile 2021 13:28

La vittoria del Cagliari mette pressione alle avversarie. Oggi attese le risposte di Torino e Benevento

18.04.2021 | 13:28

La vittoria al fotofinish del Cagliari di ieri contro il Parma ha dato un segnale importante per la lotta salvezza. Con i tre punti i sardi hanno inguagliato i ducali fermi a 20 punti. Il Cagliari è salito a quota 25, a -2 dal Torino che ha però due partite da recuperare, il match delle 18 contro la Roma in casa e quella famosa contro la Lazio. I granata dovranno cercare di non perdere troppi punti per ritrovarsi i rossoblu alle calcagne. Non può dormire sonni tranquilli neanche il Benevento di Pippo Inzaghi che oggi sarà di scena all’Olimpico contro la Roma. Il Benevento è quota 30 e 5 lunghezze non sono certamente sufficienti a 7 giornate dalla fine del campionato. Ieri la Fiorentina ha perso contro il Sassuolo ed è già risucchiata in questa lotta clamorosamente riaperta. Il Crotone di Cosmi, con la sconfitta contro l’Udinese, è virtualmente già in B.

 

Foto: Twitter Cagliari