Ultimo aggiornamento: martedi' 09 marzo 2021 00:22

La Roma sparisce. Il derby come nuovo punto di inizio

16.01.2021 | 12:17

Una sconfitta dolorosa, non solo per quello che è stato il risultato, un 3-0 netto, figlio sia degli errori personali che di gruppo. Una Roma che ancora una volta si conferma indolente contro le grandi, anche se per come è andata la partita, quella di ieri è forse la peggior sconfitta stagionale. Una squadra mai scesa in campo sia nel primo, che nel secondo tempo, mai pericolosa e mai aggressiva. Una dimostrazione, l’ennesima di come non approcciare una partita. E pensare che la squadra di Fonseca aveva tutti i pronostici del caso. Un cammino che si stava dimostrando valido, con un terzo posto in campionato meritato per i giallorossi. Bisognerà ripartire, nuovamente. Consapevoli che occorre anche un cambio del trend nei big match, se si vuole avere un ruolo da protagonista in campionato.

 

Foto: Twitter Roma