La Gumina + Foschi nostra

La Gumina-Empoli: dalla sorpresa del 26 giugno, alla Samp beffata. Le modalità

Il 26 giugno vi avevamo dato l’Empoli sulla scia di Antonino La Gumina. Un’autentica sorpresa perché la Samp aveva fatto tutto per chiudere e sperava di poter annunciare l’operazione. L’irruzione dell’Empoli ha comportato subito un rilancio fino a nove milioni e poco importa se smentiranno la presenza di sponda della Juve nell’operazione. Sono semplicemente dettagli. La Samp aveva pareggiato la proposta dell’Empoli, poi la palla è passata a La Gumina che inizialmente non voleva tradire la Samp e che poi – ieri sera a cena – ha preso seriamente in considerazione l’ipotesi Empoli. Fino a sciogliere completamente le riserve. Eccolo, accanto a Rino Foschi nuovo direttore sportivo del Palermo, subito dopo gli accordi definitivi con il club toscano. L’Empoli pagherà 9 milioni in tre rate da 3 milioni, significa che confida molto nelle qualità di La Gumina. Ed è convinto che possa esplodere anche in serie A.

Archivio: Calciomercato