Ultimo aggiornamento: sabato 06 giugno 2020 17:00

La caduta degli dei: Liverpool ko dopo 44 gare. E ora la Lazio guida la classifica delle “imbattibili”

29.02.2020 | 23:50

Potremmo definirla la caduta degli dei. Dopo oltre un anno senza sconfitte in campionato, la striscia positiva del Liverpool si è interrotta a Vicarage Road, sul campo del Watford, che nel pomeriggio si è imposto per 3-0 sull’armata di Klopp. Si tratta di un ko storico: i Reds non perdevano in Premier League da oltre un anno, dal 3 gennaio del 2019. L’imbattibilità del Liverpool in campionato si ferma così a 44 partite, cinque in meno del record assoluto stabilito dall’Arsenal di Wenger tra il 2003 e il 2004. E ora, dopo il ko dei Reds, la Lazio è diventata la squadra con la striscia di imbattibilità più lunga nei principali campionati europei: 21 partite senza sconfitte in Serie A. Alle spalle dei biancocelesti c’è il Bayern, a 9 insieme al Verona, poi Arsenal a 7 e Burnley a 6.

 

Foto: Twitter ufficiale Liverpool