Ultimo aggiornamento: venerdi' 05 giugno 2020 00:35

KONDOGBIA, IL RAGAZZO D’ORO

04.06.2013 | 10:14

Quello di Geoffrey Kondogbia è il vero nome caldo di questo calciomercato internazionale. Ve ne abbiamo parlato a più riprese, da ormai due mesi, praticamente tutte le principali squadre continentali sono state avvicinate al giocatore nato a Nemours, in Francia, ed esploso quest’anno con la maglia del Siviglia dopo le sue prime due stagioni da professionista nel Lens. Il centrocampista, alto 1.88, è stato paragonato al campione del mondo Marcel Desailly, per la sua capacità di adattarsi a fare il centrale difensivo anche se, a dir la verità, Kondogbia ha dimostrato di cavarsela egregiamente anche come terzino in caso di necessità. Il Real Madrid sta muovendo passi decisi per avere il giocatore che, circa un mese fa, in un’intervista rilasciata ai quotidiani spagnoli e riportata dal nostro sito, non ha fatto mistero di avere una passione per i merengues. Senza dubbio però, il club di Madrid non è l’unico interessato a diventare proprietario del cartellino del giovane centrocampista, che ha iniziato a militare nella nazionale francese fin dalla categoria under 16. Su di lui ci sono anche l’Inter di Mazzarri, bisognoso di giocatori di talento per far riprendere volo alla “beneamata” dopo una stagione a dir poco fallimentare e l’ormai onnipresente Monaco dei milionari russi che, dichiarazioni alla mano, avrebbero ancora circa 70 milioni di euro da spendere in questa faraonica campagna di mercato. Come abbiamo detto, il giovane preferirebbe, oggi, vestire il bianco del Real, ma si sa, nel calciomercato le variabili sono molte e le certezze poche.