Dybala Twitter Juve

Juve, tris al Cagliari e record: miglior partenza di sempre in A!

Una Juve da record si aggiudica il terzo e ultimo posticipo dell’undicesima giornata di Serie A. Cagliari ko 3-1 all’Allianz Stadium: la squadra di Allegri passa subito in vantaggio con Dybala, poi subisce il pareggio di Joao Pedro; il nuovo sorpasso arriva grazie a un’autorete di Bradaric, definitivo 3-1 siglato nel finale in contropiede da Cuadrado. Con la vittoria di questa sera la Juve sale a 31 punti, mantenendo i 6 punti di vantaggio su Inter e Napoli. Grazie al successo odierno, la squadra di Allegri aggiorna la miglior partenza di sempre dei bianconeri: con 31 punti sui 33 a disposizione nelle prime 11 giornate, i campioni d’Italia superano il precedente limite che era stato fissato nella stagione 2005-06. Quella Juve targata Capello perse una sola delle prime 11 giornate, alla decima contro il Milan. Nel 2012-13 la squadra di Conte cadde all’undicesimo turno (1-3 contro l’Inter di Stramaccioni) dopo aver totalizzato 28 punti nei primi 10.

JUVENTUS-CAGLIARI 3-1

Marcatori: p.t. 1′ Dybala (J), 36′ Joao Pedro (C), 38′ aut. Bradaric (J); s.t. 43′ Cuadrado (J)

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Benatia, De Sciglio; Bentancur, Pjanic (22′ s.t Alex Sandro), Matuidi (38′ s.t. Barzagli); Douglas Costa (1′ s.t. Cuadrado), Ronaldo, Dybala. All. Allegri.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin (35′ s.t. Sau); Ionita (22′ s.t. Faragò), Bradaric (5′ s.t. Cigarini), Barella; Castro; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran.

Arbitro: Mariani di Aprilia

Classifica: Juventus 31; Napoli, Inter 25; Milan, Lazio 18; Fiorentina, Roma 16; Sampdoria 15; Torino, Genoa 14; Parma, Cagliari 13; Spal, Atalanta 12; Udinese, Bologna 9; Empoli 6; Frosinone 5; Chievo -1.

Foto: Twitter ufficiale Juventus

Archivio: News