Ultimo aggiornamento: domenica 03 marzo 2024 10:04

Juve-Atalanta e due gioielli per il futuro della Signora

03.12.2016 | 00:01

Kessie Milan

Nessuno avrebbe potuto immaginare che Juve-Atalanta sarebbe stata una partita d’altissima classifica. Nessuno soprattutto avrebbe potuto intuire che l’Atalanta si sarebbe arrampicata fin lassù, dopo una partenza complicata che aveva messo in discussione Gian Piero Gasperini su quella panchina. Poi la rivoluzione contro il Napoli, largo ai giovani con scelte nette e drastiche. Ecco che nasce la nuova Atalanta, quella che sa creare problemi a chiunque e che vorrebbe ripetersi nella tana bianconera. Comunque vada, è già stato un successo. Quota 40 punti è sempre più vicina, ammesso che ne servano così tanti per staccare il tagliando salvezza. Subito dopo l’Atalanta potrà divertirsi e magari pensare all’Europa. Stasera sarà bello, affascinante, creare qualche problema alla Juve. Blindando i gioielli per gennaio, ma pensando che – come vi abbiamo abbondantemente raccontato – due gioielli di Percassi in futuro potranno vestire il bianconero. Stiamo parlando di Franck Kessie e di Mattia Caldara, il nuovo che avanza, Magari da giugno in poi perché nella sessione di riparazione la parola d’ordine è “resistere”. Mettendo in cassaforte i due gioielli per il futuro della Signora.

JUVENTUS-ATALANTA, le probabili formazioni:

Juventus (3-5-3): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic. All.: Allegri

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtic; Gomez, Petagna. All.: Gasperini

Foto: sito ufficiale Atalanta