Ultimo aggiornamento: lunedi' 01 aprile 2024 00:15

Jovetic: “Nel 2017 ho avuto troppa fretta di lasciare l’Inter. Il derby? Vedo tanto equilibrio”

14.09.2023 | 21:38

Stefan Jovetic, attaccante montenegrino, in estate passato all’Olympiacos, ha parlato a La Gazzetta dello Sport in vista del derby di sabato.

Queste le sue parole: “E’ sempre affascinante, con tanti giocatori di alto livello. E poi con Inter e Milan in testa alla classifica mi sembra che la lotta al vertice sia subito interessante”. 

Arriva subito il derby: “Vedo tanto equilibrio. L’Inter è reduce da una stagione soddisfacente, con la finale di Champions in cui avrebbe meritato di più di fronte al fortissimo Manchester City. Lautaro è sempre più decisivo, come Giroud del resto. E poi è sempre un piacere veder giocare Leao. Insomma, vedo tanto equilibrio per questa sfida. E comunque è pesto per fare previsioni per lo scudetto”. 

All’Inter era partito bene: La prima stagione feci subito 6 gol e fui protagonista anche nel derby vinto con una rete di Guarin. Poi, qualche guaio fisico mi ha tenuto ai box. In ogni caso sono pentito della fretta avuta nel 2017, quando lasciai i nerazzurri per andare al Monaco. Era appena arrivato Spalletti e mi aveva anche dato spazio nelle amichevoli. Io però cercavo una maglia da titolare dopo la felice stagione in prestito a Siviglia”. 

Foto: Instagram Olympiacos