Ultimo aggiornamento: domenica 05 luglio 2020 16:51

JORGE CARRASCAL, IL TREQUARTISTA GIRAMONDO DEL RIVER PLATE

16.03.2020 | 11:45

Jorge Carrascal - Twitter River

Recentemente ha perso la Superliga con il suo River Plate nelle ultime giornate ma, da qualche mese Jorge Carrascal sta diventando un elemento imprescindibile per il club argentino. Infatti, nell’ultimo turno di Copa Libertadores, nella vittoria per 8-0 contro il Deportivo Binacional si è scatenato sfornando una prestazione pazzesca, condita anche da un gol e un assist. Un talento sbocciato giovane e non ancora maturo, ma che già può vantare un grande bagaglio di esperienze in giro per il mondo.

Centrocampista offensivo classe 1998 e originario di Cartagena, Carrascal cresce nel settore giovanile dei Millionarios di Bogotà, che lo prelevano a 16 anni dal Bolivar. Con il club colombiano colleziona solo quattro presenze in prima squadra. A soli 18 anni viene a giocare in Europa, al Siviglia, che lo “presta” alla squadra B, il Siviglia Atletico. Anche in terra iberica, gioca una sola volta, prima di partire verso l’Ucraina nell’estate 2017. Qui, firma con il Karpaty, con cui gioca fino al gennaio 2019, collezionando 6 reti e 6 assist in 41 presenze. Poi, il ritorno in Sudamerica: viene ceduto in prestito al River Plate, che lo ha acquistato poi a titolo definitivo a gennaio 2020. In Nazionale, è un elemento imprescindibile della Selezione Olimpica colombiana, che ha raggiunto dopo aver svolto tutta la trafila nelle nazionali giovanili.

Trequartista tecnico, fisico e dinamico, può giocare anche da mezzala. Nel 3-3-2-2 di Gallardo gioca come mezzala dietro le punte, mentre, nella Nazionale colombiana Under-23 fa il trequartista puro. Il ragazzo di Cartagena è molto corteggiato in Europa: su di lui diversi club, fra cui l’Ajax, che ha abbozzato una trattativa a gennaio. Ma non solo l’Europa lo chiama: infatti, molto forte è anche l’interesse dei Portland Timbers, franchigia di MLS. Secondo i media argentini, Carrascal ha una clausola rescissoria di circa 20 milioni di Euro.

 

Foto: profilo Twitter ufficiale CA River Plate