Ultimo aggiornamento: martedi' 17 settembre 2019 00:27

Joao Felix, mister 126 milioni e un’estate da ricordare

10.08.2019 | 22:00

E’ arrivato da poche settimane, ma Joao Felix ha già conquistato il cuore dei tifosi dell‘Atletico Madrid. Diciannove anni, un talento purissimo e cristallino, il giovane portoghese ha strabiliato il mondo, ancora una volta, nell’amichevole contro la Juve del suo idolo Cristiano Ronaldo. Due gol, giocate sopraffine e una personalità da leader, caratteristica tipica dei fuoriclasse. L’Atletico, dopo aver perso Griezmann, ha dovuto sborsare ben 126 milioni di euro per strapparlo dalla corte del Benfica, ma il mega investimento – stando alle prime uscite stagionali – sembra assolutamente azzeccato. Joao Felix ha stupito Simeone e il popolo Colchonero con un pre-campionato da urlo: 5 partite (per un totale di 251 minuti disputati) impreziosite da 4 gol e 3 assist. Un altro dato significante della sua estate da ricordare: il gioiello classe ’99 è stato direttamente coinvolto in un un gol ogni 35 minuti giocati. Se il buongiorno si vede dal mattino…

 

Foto: Twitter ufficiale Atletico Madrid