Ultimo aggiornamento: martedi' 19 ottobre 2021 11:23

Italia, entro mezzanotte i 26 convocati di Mancini. Chi rischia l’esclusione

01.06.2021 | 10:53

Entro mezzanotte Roberto Mancini svelerà i 26 convocati definitivi per l’Europeo che partirà proprio dalla partita dell’Italia contro la Turchia giorno 11 giugno. Il ct dovrà tagliare due nomi dall’attuale lista dei 28 e, secondo la Gazzetta dello Sport, dovrebbero essere uno in difesa e uno a centrocampo, salvo sorprese dell’ultima ora in attacco. In difesa ci sono delle certezze come Bonucci, Chiellini e Acerbi, i terzini sono contati perciò potrebbe essere escluso un centrale. Per Bastoni parla la sua stagione, mentre il ballottaggio è tra Toloi e Mancini della Roma col primo favorito.

 

A centrocampo il ballottaggio è più serrato, ci sono Cristante e Sensi che si giocano una maglia con l’ultimo che dovrà fare i conti con un infortunio che potrebbe fargli saltare i primi match. Per questo motivo Cristante potrebbe restare se Mancini non voglia aspettare il centrocampista dell’Inter. In attacco la situazione è quasi del tutto definita, ma l’ultimo ingresso a sorpresa potrebbe essere Raspadori, che ha fatto bene anche ieri sera nella partita dell’Under 21, a rischiare eventualmente sarebbe Politano, meno probabile l’esclusione di Bernardeschi.

 

Foto: Twitter Italia