Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 00:31

Inzaghi: “Vogliamo alzare l’asticella entrando in Champions. Correa e Caicedo? Vediamo”

09.11.2019 | 16:16

“Uscire dall’Europa League vantaggio per il campionato? No, quando l’anno scorso ci siamo qualificati eravamo felici”: ha voluto smorzare così le polemiche Simone Inzaghi, dopo il ko di giovedì con il Celtic che ha compromesso il cammino in UEL dei biancocelesti, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Lazio-Lecce. “Il nostro obiettivo è quello di migliorarci, cerchiamo di alzare l’asticella e deve essere fatto non solo vincendo i trofei, ma anche entrando in Champions”, ha poi precisato.

Sui singoli: Lulic e Luis Alberto giocano sicuramente. Correa si è allenato ieri, l’ho visto bene. Avrebbe dovuto giocare in Europa al posto di Immobile che comunque ha recuperato bene. Caicedo invece non lo so. Mi aspetto tanto da Milinkovic. È un generoso e sta lavorando nel migliore dei modi. Può fare meglio ma fa qualsiasi cosa gli chiedo, anche difendere di più quando gioca con Luis Alberto. Sta giocando tanto e spero possa fare sempre meglio”.

Foto: Lazio Twitter