Ultimo aggiornamento: sabato 03 febbraio 2024 00:30

Inzaghi: “Rischio esonero? Era così anche prima di Barcellona, Porto e Benfica”

18.04.2023 | 12:55

Il giorno prima di Inter-Benfica ha parlato in conferenza stampa Simone Inzaghi rispondendo alle domande che lo vedono lontano da Milano: “Qui all’Inter, se vai a leggere prima del Barcellona o del Porto era la stessa cosa. È una cosa a cui sono abituato, finché criticano me non è un problema: per quanto riguarda me e il mio staff le critiche ci aiutano a migliorare sempre di più. Sappiamo di non avere un percorso da Inter in campionato, come tante altre squadre abbiamo avuto dei problemi ma mancano ancora otto partite e abbiamo ancora margine. Dobbiamo essere bravi a isolarci e cercare di regalare una serata importante ai nostri tifosi”.

Sul momento complicato dei suoi attaccanti paragonato al suo passato da calciatore: “Io mi preoccupavo tantissimo quando non mi creavo le situazioni, i miei attaccanti devono stare sereni. Il problema vero è quando non riesce ad avere occasioni da gol, nonostante li stia alternando chiunque giochi riesce ad avere occasioni e basta un attimo”.

Foto: inzaghi-sito-ufficiale-inter