Ultimo aggiornamento: lunedi' 16 dicembre 2019 00:30

Inzaghi: “La Fiorentina è nostra rivale. Giocare giovedì e domenica non va bene, ecco quale sarebbe la soluzione”

26.10.2019 | 15:08

Conferenza stampa di presentazione di Fiorentina-Lazio per Simone Inzaghi, tecnico dei biancocelesti, che si è detto preoccupato per il possibile contraccolpo fisico dei suoi ragazzi, reduci dalla gara di Europa League in casa del Celtic: “Non so francamente chi potrà recuperare pienamente per domani, giocare così tante partite è un problema. La soluzione ideale sarebbe eliminare i turni infrasettimanali, iniziando il campionato prima e far giocare di lunedì i club che fanno l’UEL”.

Su Immobile: “Se avesse giocato in Scozia, non lo avrei avuto a Firenze: per lui giocare tre partite in una settimana, per l’intensità che ci mette, non è possibile. Devo scegliere tra Caicedo e Correa, chi recupera meglio sarà in campo”.

Fiorentina competitor per la corsa alla Champions? “Montella ha plasmato una squadra completa, non hanno solo Chiesa e Ribery. È uno scontro diretto, dovremo dare il 120%”.

Foto: Twitter Lazio