Inter-Tottenham Twitter Tottenham

Inter-Tottenham, le ultimissime sulle probabili formazioni

Sei anni dopo, l’Inter torna a riassaporare il dolce gusto della Champions League. Domani, fischio d’inizio alle ore 18.55, i nerazzurri sfideranno a San Siro il Tottenham, gara che apre il Gruppo B dove sono inserite anche Barcellona e Psv. Luciano Spalletti dovrebbe rispolverare la difesa a 3: rispetto al match con il Parma, dunque, dentro Miranda al fianco di Skriniar e De Vrij a coprire la porta di Handanovic. A centrocampo dovrebbero agire Brozovic e Vecino, mentre sulle corsie laterale spazio a Candreva (favorito su Politano) e Asamoah. In attacco, infine, torna dal primo minuto Mauro Icardi, supportato da Nainggolan e Perisic.

In casa Tottenham, Mauricio Pochettino ritrova Son, reduce dalla vittoria nei Giochi Asiatici con la sua Corea del Sud, ma dovrà fare a meno di Dele Alli, Lloris e Sissoko, fermati da problemi fisici, mentre Alderweireld e Trippier sono rimasti a Londra per scelta tecnica. In porta spazio dunque a Vorm, davanti a lui Aurier, Sanchez, Vertonghen e Davis. In mediana Dier e Dembelé, poi Lucas Moura, Eriksen e Son alle spalle di Harry Kane, pericolo pubblico numero uno.

INTER-TOTTENHAM, PROBABILI FORMAZIONI:

Inter (3-4-2-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Miranda; Candreva, Vecino, Brozovic, Asamoah; Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti

Tottenham (4-2-3-1): Vorm; Aurier, D.Sánchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembélé; Lucas Moura, Eriksen, Son; Kane.

 

Foto: Twitter ufficiale Tottenham

Archivio: Champions League