Gabigol

Inter, senti Gabigol: “Futuro? Penso alle ultime partite da giocare, ma resterei al Santos a vita”

Gabigol, attaccante dell’Inter attualmente in prestito al Santos, ha parlato del suo futuro ai microfoni di Estadao: “Sono concentrato sulle ultime nove partite. Potrebbero essere le ultime col Santos, la cosa mi rende un po’ triste, lo confesso. Voglio sfruttare nel miglior modo possibile ogni allenamento e ogni gara. Poi ci siederemo per parlare. Ci saranno i miei genitori, gli agenti, l’Inter e il Santos. Sono felice che il presidente abbia detto che vorrebbe tenermi. Meglio prenderla con calma e pensare a giocare, non sarà qualcosa che si risolverà da un giorno all’altro. Potrei rimanere al Santos, andare in Europa o in un’altra squadra brasiliana: ogni giocatore vorrebbe vedere tanti club interessati a lui, sono un privilegiato. Voglio finire bene queste partite per me, i tifosi, i compagni e il club. Tutti conoscono il mio amore per il Santos, il mio desiderio di giocare qui, ma non dipende solo da me. Se dipendesse solo dal mio cuore, resterei al Santos a vita, fino a quando non mi ritirerò. Ma io rispetto tutte le squadre”.

Foto: Gabigol Twitter

Archivio: Altro