Ultimo aggiornamento: domenica 22 settembre 2019 14:53

Inglese: “Sono contento per la tripletta, non è da tutti. Vorrei poter ribattere quel rigore”

13.02.2017 | 14:23

Roberto Inglese segna e lancia il Chievo nella corsa salvezza. L’attaccante gialloblu, autore di una tripletta durante la sfida di ieri con il Sassuolo, ha parlato ai microfoni di ChievoTV: “Vorrei tornare indietro nel tempo per poter ribattere quel rigore. Dopo l’errore tutta la squadra mi ha aiutato, Birsa serve sempre assist importanti. Io lavoro sodo ogni anno per migliorarmi: questo è il mio unico obiettivo. Oggi è una giornata da ricordare per me: ma il periodo di gloria nel calcio dura poco, io devo dimostrare ancora tanto. La tripletta? Fare tre gol non è da tutti. Sono molto contento di averli fatti poi in A. Ed è un onore aver fatto una tripletta come Pellissier con la maglia del Chievo nella massima serie. E’ un sogno che si avvera: adesso me lo godo. Il gol più pesante? Quello del 2-1”.

Foto: zimbio