Ultimo aggiornamento: venerdi' 11 giugno 2021 19:50

Il retroscena: Raiola-Milan, l’esito dell’incontro. Per Ibra e non solo

24.01.2021 | 23:38

L’incontro tra Mino Raiola e il Milan, che vi avevamo anticipato nei giorni scorsi, c’è stato. Blindatissimo ma c’è stato. Sul tavolo tre argomenti: Ibrahimovic, Gigio Donnarumma e Romagnoli e sono situazioni diverse. Su Ibrahimovic il Milan ha espresso il desiderio di rinnovare per un’altra stagione, magari impostando fin da adesso il discorso e con la riconoscenza per il grande contributo dato fin qui.

Capitolo Gigio: il Milan ha continuato a offrire sette milioni a stagione più bonus, una cifra che per il momento Raiola ritiene non soddisfacente, la richiesta attuale è in doppia cifra. Considerato che siamo arrivato ormai a febbraio, il Milan sarebbe disponibile a mettere una clausola rescissoria collegata al rinnovo ma a cifre abbastanza alte, mentre la richiesta è diversa, ovvero una clausola più bassa.

La trattativa andrà avanti, la volontà di Gigio c’è ma servono i numeri e al momento resta la distanza. E’ stato affrontato il discorso relativo ad Alessio Romagnoli che ha un contratto in scadenza nel 2022, anche in questo caso Raiola ha chiesto l’inserimento di una clausola e le parti si riaggiorneranno.

Foto: Daily Star