Ultimo aggiornamento: giovedi' 24 settembre 2020 00:34

Il retroscena: l’Ascoli ci prova con De Sanctis, ma il direttore sportivo sarà Bifulco

11.06.2020 | 18:17

Il presidente Pulcinelli aveva detto che l’Ascoli non avrebbe preso un direttore sportivo dopo la fine del rapporto con Antonio Tesoro (serve ancora l’accordo sulla risoluzione). In realtà il club marchigiano un direttore sportivo lo ha scelto: accordo raggiunto con Giuseppe Bifulco, napoletano reduce da una lunga parentesi con la Roma dove ha lavorato con Monchi diventando il braccio destro di Morgan De Sanctis. L’aspetto curioso è che l’Ascoli ha prima fatto un tentativo con lo stesso De Sanctis, ma avendo ottenuto un cortese rifiuto ha poi ripiegato su Bifulco che ha raggiunto l’accordo con il club ascolano. E quando Tesoro raggiungerà l’intesa per la risoluzione, l’ipotesi Cremonese sarà sempre da tenere in considerazione.

 

Foto: Twitter ufficiale Roma