Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 18:31

Il retroscena: il Napoli prima chiude Osimhen. Conferme su Karnezis (che deve accettare). Su Boga…

25.07.2020 | 00:27

Boga FOTO Twitter uff Sassuolo

Calma, serve calma, per non generare inutile confusione. Boga piace molto al Napoli, il Sassuolo non intende mollarlo, il fratello dell’esterno ha già avuto contatti e tra qualche giorno avrà altri colloqui con il club. Boga chiederà probabilmente un adeguamento, chi lo assiste parlerà di altri club fortemente interessati, quindi l’adeguamento non sarebbe la priorità. Napoli compreso, anzitutto il Napoli che è da settimane e settimane sulle sue tracce, Ma se, ipotesi tutta da verificare, il Sassuolo aprisse alla cessione per almeno 35 milioni, il Napoli oggi non sarebbe pronto. Perché la priorità è chiudere Osimhen dopo una telenovela durata ormai due mesi e mezzo, malgrado mille interpretazioni diverse. E così andrà, il Napoli oggi non ha altre traiettorie in testa. Le ultime su Osimhen: la corsa all’annuncio, ieri, oggi o domani non ci vede in corsa, avevano detto martedì. Calma, aggiorneremo. Conferme su Karnezis nell’operazione, ma il portiere deve dare l’ultimo sì. Indipendentemente da Karnezis, il Napoli sa di aver sbloccato l’operazione Osimhen. Se, altra ipotesi, tra qualche settimana, Boga fosse davvero sul mercato, il Napoli magari avrebbe già trovato altre risorse, con qualche cessione, per provare a chiuderlo. Fermo restando che ci sono altri esterni offensivi nel mirino, Under in testa, magari non in cima alla lista come Boga. Ma oggi la priorità è Osimhen, il resto lo vedremo.

FOTO: Twitter Ufficiale Sassuolo