Ultimo aggiornamento: mercoledi' 07 febbraio 2024 00:30

Il retroscena: Boateng, la Juve non procede. A Sarri va bene così. Le ultime ore…

02.09.2019 | 13:30

Jerome Boateng era pronto a volare a Torino, il Bayern Monaco lo avrebbe liberato a costi minimi. Ma dopo aver fatto tutte le riflessioni del caso, nelle ultime ore la Juve ha deciso di non procedere alla chiusura della trattativa. Sarri non ha avvallato l’operazione e la situazione si è fermata. Il club bianconero si è cautelato con Rugani, per il quale è stata respinta una proposta dello Zenit, con il diesse Paratici che ha parlato con l’agente del centrale classe ’94 per spiegargli la situazione. La Juve ha deciso di restare così, considerato che Sarri è soddisfatto di avere a disposizione quattro centrali difensivi (De Ligt, Bonucci, Demiral e Rugani), in attesa del recupero di Chiellini.

 

Foto: Sport Bild