Ultimo aggiornamento: giovedi' 11 aprile 2024 00:31

Il padre di Retegui: “Saremo sempre grati a Mancini. Futuro? Testa al Tigre e alla Nazionale”

27.03.2023 | 13:10

Mateo Retegui è il volto nuovo della Nazionale italiana di Roberto Mancini. Il numero diciannove degli azzurri si è presentato con due reti in altrettante partite, un gol contro l’Inghilterra e uno contro Malta. La punta centrale, classe ’99 del Tigre, è diventato un nome molto chiacchierato in sede di calciomercato. Il padre dell’attaccante ha rilasciato delle parole a Sportitalia“Futuro? Oggi la sua testa è totalmente rivolta al Tigre ed agli Azzurri. Deve restare tranquillo e mantenere i piedi per terra: non deve pensare ad altro che ad imparare e migliorare. Sono molto felice e orgoglioso che Mateo faccia parte della Nazionale italiana. E sono molto grato a Roberto Mancini, al suo staff ed a tutti i suoi compagni di squadra che lo hanno accolto in modo eccellente. È un onore che lo alleni uno come Mancini. E Mateo gli sarà per sempre grato per la fiducia che gli ha dimostrato”.

Foto: Twitter Azzurri