Ultimo aggiornamento: giovedi' 11 luglio 2024 00:30

Il Milan aspetta la risposta di Morata. Zirkzee, il Manchester United paga le commissioni

07.07.2024 | 15:05

Alvaro Morata è immerso nella Spagna, estremamente felice per aver raggiunto la semifinale agli Europei. Ma ha già memorizzato l’irruzione del Milan intenzionato a pagare la clausola di 12-13 milioni e anche ad accontentare l’attaccante rispetto ai suoi 6 milioni di ingaggio. Precisiamo: in questo momento Morata non ha altre prospettive italiane, la Roma ha solo sondato e la sua amata Juve potrebbe anche non materializzarsi avendo oggi Milik in organico ed essendo concentrata oggi su più prioritarie necessità di mercato. Ha detto no all’Arabia esprimendo la sua felicità di restare e vincere con l’Atletico Madrid, parole sue. Ma la chiamata dalla Serie A avrebbe un altro sapore e significato, ecco perché il Milan lo aspetta mentre lui è immerso nella Spagna che sogna di vincere l’Europeo. E presto darà una risposta definitiva. Intanto, dall’Inghilterra David Ornstein di The Athletic specifica come il Manchester United stia lavorando per finalizzare l’affare Zirkzee, un’operazione ormai al traguardo. Il club inglese ha deciso di pagare la clausola (40 milioni) e le commissioni a Kia Joorabchian (15 milioni), una situazione che ha messo il Milan ko da settimane. I rossoneri avevano incassato la volontà dell’attaccante olandese un mese fa, ma hanno deciso da tempo di non procedere al pagamento delle commissioni ritenute eccessive. Una situazione che era chiara da tempo e che ha bloccato già qualche settimana fa la trattativa. E così il principale obiettivo per l’attacco è sfumato dopo un lungo e non proficuo inseguimento.

Foto: instagram Zirkzee