Ultimo aggiornamento: domenica 25 ottobre 2020 12:19

Il dolore per papà Enzo è forte, Totti non parteciperà alla Festa del Cinema

16.10.2020 | 20:45

Era atteso questo fine settimana alla Festa del Cinema di Roma per il documentario “Mi chiamo Francesco Totti“, ma l’ex capitano dei giallorossi ha comunicato che non sarà presente. Troppo forte il dolore per la morte del papà Enzo. La Fondazione ha emesso un comunicato:

“Francesco Totti non parteciperà alla Festa del Cinema: lo comunica la Fondazione Cinema per Roma che si unisce al dolore dell’ex capitano della Roma e a quello della sua famiglia.
Sarà pertanto annullato l’Incontro Ravvicinato previsto domenica 18 ottobre in Sala Sinopoli alle ore 16.30. Totti non sarà inoltre presente alle attività per il pubblico e per la stampa legate al documentario “Mi chiamo Francesco Totti” di Alex Infascelli.
Sono invece confermate tutte le proiezioni del documentario, come da programma, e la partecipazione del regista Alex Infascelli alla conferenza stampa e alle altre attività della Festa.
I biglietti per l’Incontro Ravvicinato acquistati online saranno rimborsati automaticamente da TicketOne entro il 25 ottobre. I biglietti acquistati presso l’Auditorium saranno rimborsati esclusivamente presso la biglietteria del Parco della Musica entro e non oltre domenica 25 ottobre alle ore 12″.

Foto: sito Fondazione Cinema per Roma