icardi rinnovo

Icardi e il debutto in Champions da sogno: dal gol capolavoro alla sfida (vinta) con Kane

Un debutto da sogno quello di Mauro Icardi in Champions League. Il capitano dell’Inter si è sbloccato a modo suo, mettendo la sua firma nel successo nerazzurro ai danni del Tottenham. Una vittoria da urlo, in rimonta, come nelle migliori tradizioni di casa Inter. Maurito ha riaperto i giochi, dopo il gol rocambolesco di Eriksen, e lo ha fatto con un gol capolavoro: una volée di prima intenzione dal limite dell’area, su perfetto crosso di Asamoah, con la palla che si è insaccata imparabilmente nell’angolino basso. 1-1 ad una manciata di minuti dal 90′, poi ci ha pensato Vecino in pieno recupero a completare la super rimonta che ha fatto esplodere il “Meazza”. La rete di Icardi ha galvanizzato giocatori, allenatore e stadio, ha permesso all’Inter di credere alla vittoria. Un esordio in Champions che l’attaccante argentino non dimenticherà mai, anche perché dall’altra parte del campo c’era un certo Harry Kane, coetaneo di Maurito, entrambi tra i migliori centravanti in circolazione sul pianeta. Una sfida nella sfida che stavolta ha visto prevalere il numero 9 nerazzurro, pronto a trascinare l’Inter sempre più in alto anche in Champions.

 

Foto: Twitter ufficiale Inter

Archivio: Altro