Ultimo aggiornamento: giovedi' 09 luglio 2020 00:37

Iachini: “Con la Lazio guai a essere attendisti. Serve più concretezza in attacco”

26.06.2020 | 19:00

Queste le parole di Beppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ai microfoni della società viola in vista della gara contro la Lazio: “La Lazio da diversi anni lavora con lo stesso tecnico, che sta facendo un ottimo lavoro. Ha un gruppo ogni anno rinforzato, di spessore e con giocatori di grande qualità. Da anni sono ai vertici della classifica, quindi servirà una grande partita sotto l’aspetto tattico, dell’attenzione, della concentrazione per 95 minuti, senza rinunciare ai nostri movimenti in fase di attacco. Non possiamo essere solo attendisti. Stiamo lavorando su più situazioni tattiche, i ragazzi stanno lavorando bene. Ribery? È un giocatore di esperienza e di grande qualità, che non può che alzare il tasso di personalità, malizia e furbizia di una squadra così giovane non può far che bene il suo ritorno. Insieme all’Inter siamo la squadra con il maggior numero di occasioni da gol in questa ripresa, ci vuole più precisione, cinismo e concretezza. Contro il Brescia meritavamo qualche gol in più e potevamo portare a casa il risultato pieno”.

Foto: Twitter ufficiale Fiorentina