Ultimo aggiornamento: martedi' 14 luglio 2020 22:24

Iachini: “Commisso ha capito subito che il calcio italiano è difficile. Non esiste la bacchetta magica, serve un po’ di pazienza”

14.02.2020 | 11:50

Il tecnico della Fiorentina Beppe Iachini – dalle colonne de Il Secolo XIX – ha parlato del presidente Commisso.

Il nostro presidente ha capito subito che il calcio italiano è difficile. Il suo arrivo ha chiuso un ciclo della società viola e ne ha aperto uno nuovo, completamente differente. Si sta costruendo con grande professionalità e compattezza una squadra: ci vuole un po’ di pazienza. La bacchetta magica non esiste“.

 

Foto: Twitter ufficiale Fiorentina